Notizie Federalberghi

Barometro del turismo – III trimestre 2021
12/11/2021

Barometro del turismo – III trimestre 2021

È stato pubblicato l’aggiornamento trimestrale del Barometro del Turismo, la sintesi dei principali indicatori del settore curata da Federalberghi in collaborazione con Incipit consulting e con il patrocinio dell’Ente Bilaterale Nazionale del Turismo.

Il segno che continua a caratterizzare questo 2021 è ancora il meno: -42,9% di presenze turistiche nel terzo trimestre, -78,6% di spesa per gli stranieri in Italia nel secondo trimestre, -43,9% di occupazione delle camere da gennaio a settembre e allo stesso tempo passeggeri aerei in calo del 65,2%. Le conseguenze della pandemia sul settore turistico si fanno ancora sentire molto forte.

Il documento completo è disponibile sulla homepage del sito www.federalberghi.it.

Leggi tutto...
Invito convegno sostegno finanziario alle imprese turistiche
12/11/2021

Invito convegno sostegno finanziario alle imprese turistiche

Gentilissimi,
vi segnaliamo e vi invitiamo a partecipare all’importante convegno “STRUMENTI PER IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE TURISTICHE”, che si terrà
GIOVEDI’ 18 NOVEMBRE 2021 ALLE ORE 16,30
c/o il Palazzo del Turismo di Cesenatico – Via Roma, 112

Leggi tutto...
Spazio aziende
12/11/2021

Spazio aziende

In allegato “Spazio aziende” del mese di novembre, documento che contiene commenti relativi ad argomenti di utilità generale e lo scadenzario degli adempimenti in campo fiscale.

Leggi tutto...
Federalberghi Cervia-notifica alloggiati novita
04/11/2021

Federalberghi Cervia-notifica alloggiati novita

Notifica alloggiati - decreto ministeriale 16 settembre 2021 - modifiche e
integrazioni al decreto 7 gennaio 2013, recante: «disposizioni concernenti
la comunicazione alle autorità di pubblica sicurezza dell'arrivo di persone
alloggiate in strutture ricettive»

Leggi tutto...
Pillole del mercato energetico (ottobre 2021)
25/10/2021

Pillole del mercato energetico (ottobre 2021)

1. AGGIORNAMENTO MERCATO ENERGETICO E GAS
METANO MA QUANTO MI COSTI

2. CARO BOLLETTE PER FAMIGLIE E MICRO IMPRESE

3. SUPERBONUS 80% ALBERGHI E STRUTTURE RICETTIVE

Leggi tutto...
Federalberghi Cervia- incasso senza pensieri
21/10/2021

Federalberghi Cervia- incasso senza pensieri

Seminari online per la presentazione delle nuove funzionalità del sistema “Incasso senza pensieri”
Nexi Payments spa e Federalberghi organizzano un ciclo di webinar per la presentazione delle nuove funzionalità del sistema “Incasso senza pensieri”.
Il sistema consente la gestione delle prenotazioni garantite, prepagate rimborsabili e prepagate non rimborsabili.
Tra gli aspetti che rivestono particolare interesse, si segnala:
- la possibilità di dilazionare gli incassi, sino a dodici rate;
- la riduzione delle problematiche connesse alla gestione delle preautorizzazioni, con una nuova modalità che – oltre a consentire di verificare la disponibilità dei fondi sulla carta – permette di incassare automaticamente eventuali penali alla data di scadenza prevista dalla cancellation policy, prima dell’arrivo dell’ospite in struttura;
- il servizio “Pago in Conto” che consente l’addebito diretto sul conto corrente del cliente, mediante bonifico immediato irrevocabile.
Tre seminari si sono già svolti nell’ambito del TTG – SIA .
I prossimi appuntamenti sono in programma per 19 e 20 ottobre, 3, 4, 10, 11, 16, 17 e 24 novembre e 1° dicembre.
Per partecipare ai webinar, è necessario registrarsi online, all’indirizzo https://www.nexi.it/bp/nexi-federalberghi.html

Leggi tutto...
Circolare n. 390: bonus facciate per lavori riconducibili ai parapetti sull'involucro esterno visibile dell'edificio - agenzia delle entrate interpello n.673 del 6 ottobre 2021.
08/10/2021

Circolare n. 390: bonus facciate per lavori riconducibili ai parapetti sull'involucro esterno visibile dell'edificio - agenzia delle entrate interpello n.673 del 6 ottobre 2021.

L’Agenzia delle entrate ha pubblicato la risposta a interpello n. 673 del 6 ottobre 2021 riguardante la ristrutturazione delle facciate esterne degli edifici - cd. bonus facciate - (cfr. nostre circolari n. 35 e 346 del 2020 e 196, 292, 341, 356, 362 del 2021).
La detrazione spetta in relazione alle spese documentate, sostenute negli anni 2020 e 2021, relative agli interventi, ivi inclusi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna, finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A o B ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444.
L'esplicito richiamo agli interventi realizzati esclusivamente sulle strutture opache della facciata, sui balconi, ornamenti e fregi, comporta che siano ammessi al bonus facciate gli interventi sull'involucro esterno visibile dell'edificio, vale a dire sia sulla parte anteriore, frontale e principale dell'edificio, sia sugli altri lati dello stabile (intero perimetro esterno) e, in particolare, gli interventi sugli elementi della facciata costituenti esclusivamente la “struttura opaca verticale”.
Si tratta, a titolo esemplificativo, del consolidamento, del ripristino, del miglioramento e rinnovo dei predetti elementi costituenti la struttura opaca verticale della facciata stessa e della mera pulitura e tinteggiatura della superficie, del rinnovo degli elementi costitutivi dei balconi, degli ornamenti e dei fregi nonché dei lavori riconducibili al decoro urbano quali quelli riferiti alle grondaie, ai pluviali, ai parapetti, ai cornicioni e alla sistemazione di tutte le parti impiantistiche che insistono sulla parte opaca della facciata.
La detrazione non spetta, invece, per gli interventi effettuati sulle facciate interne dell'edificio, fatte salve quelle visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico, nonché per la sostituzione di vetrate, infissi, grate, portoni e cancelli.
La ratio della normativa in esame è, dunque, quella di incentivare gli interventi edilizi, finalizzati al decoro urbano, rivolti a conservare l'organismo edilizio, nel rispetto degli elementi tipologici, formali e strutturali dell'organismo stesso, in conformità allo strumento urbanistico generale ed ai relativi piani attuativi favorendo, altresì, lavori di miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici. Nella circolare n. 2/E del 2020, è stato precisato che la detrazione spetta, tra l'altro, anche per le spese sostenute per i costi strettamente collegati alla realizzazione degli interventi ammessi al bonus facciate.
Nel caso di specie, l'Istante intende realizzare un intervento finalizzato alla sostituzione dei parapetti presenti nei balconi, al rifacimento delle tende avvolgibili, compatibili tecnicamente ed esteticamente con le nuove balaustre nonché un sistema di illuminazione notturna.
Ad avviso dell’Agenzia delle entrate, il bonus facciate spetta anche per i lavori aggiuntivi, quali lo smontaggio e rimontaggio delle tende solari ovvero la sostituzione delle stesse, nel caso in cui ciò si rendesse necessario per motivi tecnici, trattandosi di opere accessorie e di completamento dell'intervento di isolamento delle facciate esterne nel suo insieme, i cui costi sono strettamente collegati alla realizzazione dell'intervento edilizio stesso.
I lavori per il rifacimento delle tende avvolgibili, invece, non potranno essere ammessi salvo che, sulla base di presupposti tecnici, risultino “aggiuntivi” al predetto intervento edilizio trattandosi di opere accessorie e di completamento dello stesso.
Infine, tenuto conto che la finalità della disposizione è quella di agevolare interventi edilizi volti al decoro urbano, l’Agenzia delle entrate ritiene che le spese per l'installazione di un sistema di illuminazione della facciata, invece, non possano rientrare tra gli interventi “edilizi” per i quali spetta l'agevolazione.

Leggi tutto...
Federalberghi Cervia - Seminario Energia Ottobre 2021
06/10/2021

Federalberghi Cervia - Seminario Energia Ottobre 2021

SEMINARIO ENERGIA OTTOBRE 2021
L’attuale situazione di mercato sta mettendo in grave difficoltà famiglie e aziende, soprattutto
quest’ultime sono rimaste praticamente scoperte dallo scudo che lo stato ha attivato.
Cosa sta causando questa situazione? Cosa aspettarsi per il prossimo futuro? Quali strumento si
possono attivare per cercare di arginare il problema?
Questi sono i temi che verranno trattati al prossimo seminario previsto per
MARTEDI’ 19 OTTOBRE 2021
alle ORE 15.00
presso la sala congressi A. Batani di Confcommercio Ascom Cervia
in via G. Di Vittorio, 26 (durata prevista 1 ora)

RELATORI
Diego Mattiolo
(consulente energetico del gruppo d’acquisto)
Erik Lanzoni
(responsabile commerciale di ESCo Solutions)
TEMI
Scenari energetici dei prossimi mesi, come si sono evoluti, cosa aspettarci
Quale impatto avranno sulla bolletta energetica e quali i rischi da evitati
Cos’è successo a luglio con il mercato di Tutela? (passaggio a AXPO dal 1° luglio)
Quali strumenti sono già disponibili per cercare di contenere i costi
Al termine di ogni punto potrete fare domande alle quali i relatori cercheranno di dare risposta.
Per gestire il numero dei presenti e il rispetto delle norme anti COVID si prega di segnalare la
partecipazione a Lorenzo Matteini l.matteini@ascomcervia.it

Leggi tutto...