ATTENZIONE IMPORTANTE Nuova Cervia Turismo

  • 28/04/2022

Inviamo in allegato circolare relativa a FONDAZIONE “NUOVA CERVIA TURISMO”
Sintesi del percorso per la nascita di un nuovo strumento di promo-commercializzazione della città di Cervia
È ORA: costituiamo il Consorzio per governare la promo-commercializzazione della nostra città

Gentilissimi,
come già anticipato nelle comunicazioni dei mesi scorsi e come illustrato negli incontri svolti, ricordiamo
che la società Cervia Turismo s.r.l. (società partecipata in maggioranza dal Comune) cesserà la propria
attività nell’anno 2022.
Sorge, pertanto, il quesito: “Chi si occuperà della promo-commercializzazione della nostra città?”
Già da diversi mesi, Amministrazione Comunale e Associazioni di Categoria stanno ragionando su quale
nuova struttura mettere in campo per continuare (e anche migliorare) la promo-commercializzazione
della città di Cervia e del territorio della Romagna nei vari mercati turistici, sia italiani che esteri.
Nei primi incontri esplorativi, ancora nel 2021, l’Amministrazione Comunale – nella persona del Sindaco
– si è già resa disponibile nel costituire un nuovo soggetto giuridico A MAGGIORANZA PRIVATA
(ovvero, costituita da imprenditori), che possa governare la nuova struttura per rispondere in modo
efficiente e concreto alla necessità che tutti noi abbiamo di far conoscere Cervia nei nostri mercati turistici
di riferimento, italiani e stranieri.
Con queste premesse, si è resa ottimale la scelta di dare vita ad una FONDAZIONE
PARTECIPATIVA, che sarà lo strumento per realizzare la promo-commercializzazione della nostra
città. Il progetto è quello di aumentare le presenze turistiche, costituire un “brand” e avere un maggiore
flusso di turisti stranieri.
La soluzione più adatta per comporre la percentuale (maggioritaria) privata, è la costituzione di un
CONSORZIO FRA IMPRENDITORI CERVESI, che guidi le azioni, determini (in forma
manageriale) quali attività promo-commerciali adottare.
********
La costituzione del Consorzio è il primo step per la nascita della Fondazione.
A fine marzo 2022 il Comune di Cervia ha aperto una “manifestazione di interesse” per la costituzione
della Fondazione, con scadenza al 30 maggio 2022.
NOTE IMPORTANTI SULLA COSTITUZIONE DEL CONSORZIO:
Perché il Consorzio deve essere costituito proprio gli imprenditori cervesi?
È di fondamentale importanza per gli operatori privati governare la Fondazione che ne scaturirà. È
assolutamente necessario che le teste pensanti restino a Cervia per le aziende di Cervia, per poter
proteggere la futura Fondazione da interessi esterni che - se pur legittimi - potrebbero non coincidere
perfettamente con le esigenze del territorio.
Il Consorzio è aperto a TUTTE LE CATEGORIE DI IMPRENDITORI; dal ricettivo, al
commercio, dalla ristorazione all’artigianato/servizi, perché una “macchina turistica” ben funzionante fa
girare l’economia della città e solo in questo modo tutti settori potranno trarne vantaggi (non solo quelli
direttamente legati all’accoglienza del turista).
Cosa rischia un socio del Consorzio?
I soci che entreranno a far parte del Consorzio NON RISCHIERANNO ASSOLUTAMENTE
NULLA!! Essi sono responsabili unicamente per la quota versata. Inoltre, l’adesione non è vincolante: è
possibile uscire dal consorzio in qualsiasi momento ricevendo la quota destinata a Capitale, non
quella versata per le spese.
L’appuntamento per la costituzione del Consorzio è per GIOVEDI' 19 MAGGIO ORE 18.00,
presso lo Studio Notarile “Notai in Cervia”, Piazza A. Costa n. 5.
QUOTA ADESIONE AL CONSORZIO:
Anno 2022: Costituzione = € 500,00
Anno 2023 (e seguenti): In base ai progetti approvati dall’Assemblea dei Soci e quota differenziata per
categorie.
Ciò detto, vi chiediamo di considerare questa opportunità e di aderire numerosi, segnalando la vostra
partecipazione ai nostri uffici entro martedì 10 maggio 2022 Pollarini Carlo 0544913935
c.pollarini@ascomcervia.it o Lorenzo Matteini 0544913919 l.matteini@ascomcervia.it
Ringraziandovi per l’attenzione, vi salutiamo cordialmente.

 

Torna indietro

Articoli correlati