Raccomandazioni Sanitarie

  • 21/05/2020

Oggetto: raccomandazioni dell’Istituto Superiore di Sanità sulla sanificazione di strutture non sanitarie.

 

L’Istituto Superiore di Sanità ha stilato un rapporto sulla sanificazione di superfici e ambienti interni non sanitari per la prevenzione della diffusione dell’infezione COVID-19. Le indicazioni si basano sulle evidenze, a oggi disponibili, relativamente alla trasmissione dell’infezione da SARS-CoV-2, alla sopravvivenza del virus su diverse superfici ed all’efficacia dei prodotti utilizzati per la pulizia e la disinfezione/sanitizzazione dei locali.

In considerazione delle richieste di chiarimenti pervenute sull’argomento, riteniamo opportuno richiamare l’attenzione sulle indicazioni riguardanti i trattamenti mediante ozono.

Il rapporto ricorda che sono disponibili diversi studi che supportano l’efficacia virucida (Norovirus) di questo tipo di trattamento in ambienti sanitari e non,anche a basse concentrazioni o con elevata umidità. Viene altresì precisato che, come per molti altri prodotti usati nella disinfezione, non esistono informazioni specifiche sull’efficacia contro il SARS COV-2.

Si rammenta che Federalberghi ha stipulato una convenzione con Dual Trend per la fornitura a condizioni agevolate dei generatori di ozono (cfr. nostra circolare n. 188 del 2020).

Torna indietro

Articoli correlati