Pillole del mercato energetico (novembre 2020)

  • 23/11/2020

Per chi desideri partecipare al gruppo (non ci sono costi), ecco alcuni dei benefici a cui si può accedere:


1. Analisi dei contratti che si stipulano come singoli. A parte rare eccezioni, nella maggior parte dei casi il singolo sta pagando un 18/20% più cara sia l’energia elettrica che il gas rispetto al gruppo d’acquisto. 


2. Aggiornamenti costanti sull’andamento del mercato attraverso la newsletter come questa “PILLOLE DEL MERCATO ENERGETICO”. 


3. Disponibilità gratuita di un referente unico che fa da consulente per tutte le pratiche senza MAI bisogno di chiamare il fornitore ma semplicemente basta contattare il consulente del gruppo quindi il “vostro consulente”.


4. Se viene fatta dal “venditore di turno” una proposta così detta “meravigliosa”, prima della eventuale sottoscrizione, la si può fare analizzare dal “vostro consulente” ed ottenere una valutazione “scritta” e chiara.

Torna indietro

Articoli correlati