CENTENARIO: AVVIARE SUBITO I LAVORI

  • 04/02/2011

Comunicato stampa

PROGETTO DI ASCOM CONFCOMMERCIO E FEDERALBERGHI SUL CENTENARIO DELLA FONDAZIONE DI MILANO MARITTIMA. PROPOSTA DI AVVIARE SUBITO UN GRUPPO DI LAVORO FRA ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

 

 

Confcommercio e Federalberghi Cervia hanno già avuto modo di ribadire con il comunicato stampa del 17 novembre 2010 che l’anniversario del Centenario della fondazione di Milano Marittima rappresenta un’occasione straordinaria di promozione turistica per l’intera località e hanno proposto in quella circostanza di dar vita a un programma di festeggiamenti in collaborazione fra amministrazione pubblica e associazioni di categoria. In particolare, Confcommercio e Federalberghi hanno dapprima avviato al proprio interno un percorso di riflessione sulla storia e sull’identità di Cervia turistica (ottobre-novembre 2010) nella profonda convinzione che in esse sia depositato il patrimonio di valori e di energie positive da cui dipendono il presente e il futuro della località. Successivamente (dicembre 2010-gennaio 2011) in seguito ai contatti del presidente Terenzio Medri con il Comune di Milano e la Regione Lombardia, che hanno confermato il vivo interesse ad collaborare con Cervia, è stata messa a punto un’idea progettuale innovativa che ipotizza un programma di iniziative ed eventi da realizzare nell’arco del quinquennio 2011-2015, ovvero dalla commemorazione del centenario all’ Expò mondiale di Milano.

 

L’idea progettuale individua come filo conduttore l’intuizione geniale che fu suggerita nel 1912 all’artista milanese Giuseppe Palanti dalla bellezza dell’ambiente naturale di Cervia.

Immedesimarsi a cent’anni di distanza in quell’ intuizione di bellezza più che mai attuale da cui ebbe origine Milano Marittima, e riproporla con rinnovata energia alla Milano di oggi divenuta nel frattempo capitale dell’industria e degli affari: è questo il “concept” del progetto, l’idea trainante che consente di organizzare in modo ordinato ed efficace le diverse iniziative del programma. Iniziative articolate nel quinquennio 2011-2015 sia a Cervia che a Milano, secondo una regia guidata dalla fondamentale esigenza di promozione turistica. Secondo l’ impostazione del progetto Confcommercio-Federalberghi, l’Expò di Milano rappresenta la conclusione ideale di un percorso di “riposizionamento” dell’offerta cervese a livello nazionale e internazionale, con buone chance di ottenere un elevato livello di visibilità.

Confcommercio e Federalberghi propongono di avviare subito un gruppo di lavoro dedicato al “progetto Centenario” coinvolgendo, innanzitutto, in una comune attività di progettazione l’amministrazione comunale e le associazioni di categoria, nella ferma convinzione che solo uno sforzo unitario improntato alla massima collaborazione potrà consentire il raggiungimento degli obiettivi prefissati. In tal senso, l’illustrazione dell’idea progettuale di Confcommercio e Federalberghi nel primo incontro del suddetto gruppo di lavoro rappresenta un modo concreto di avviare una comune fase operativa a beneficio dell’intera località.

 

Confcommercio e Federalberghi ribadiscono l’urgenza di un avvio immediato del suddetto gruppo di lavoro onde poter definire il programma dei festeggiamenti secondo la tempistica necessaria ad un avvenimento di tale rilevanza.

Torna indietro

Articoli correlati