Mondiali di Beach Tennis a Cervia

Inserito il 21/07/2013

Quest’anno la sede scelta dall’ITF (Federazione Internazionale Tennis) è Cervia, che ospiterà la manifestazione sugli 8 campi allestiti al Bagno Delfino, teatro da 8 anni del Torneo “Città di Cervia” considerato l’appuntamento beachtennistico più prestigioso al mondo.

Le gare inizieranno il 26 luglio con due giorni dedicati ad un torneo di qualificazione maschile e femminile (in palio 3 “pass” per ciascun tabellone mondiale).
Il 28 luglio avrà luogo un torneo-esibizione denominato “Dolphin Stars”.
Lunedì 29 e Martedì 30 avranno luogo i tornei giovanili riservati alle categorie Under12/14/16.
Da Mercoledì 31 inizieranno le gare del Campionato del Mondo, con il primo turno (16mi di finale) dei tabelloni maschili e femminili. Giovedì 1, Venerdì 2 e Sabato 3 si svolgeranno gli altri turni eliminatori, e domenica 4 agosto si terranno le finali.

L’arena di gioco è capace di 2000 spettatori e sono ormai tradizionali, al “Delfino” di Cervia, i “pienoni” di un pubblico appassionato e competente, elemento decisivo per la denominazione “Wimbledon del beach tennis” che il torneo cervese ha saputo meritare.

Ai due tabelloni maschili e femminili parteciperanno 32 coppie: 20 di diritto in base al ranking, 9 wild card FIT (destinate a giocatori di Paesi con meno possibilità di acquisire punteggio internazionale), 3 in palio nei tornei di qualificazione.
Ventidue le nazioni al via, con giocatori e giocatrici italiani – ancora favoriti – a difendere il titolo conquistato in Bulgaria lo scorso anno, soprattutto dall’attacco di brasiliani, russi, francesi, giapponesi, statunitensi, spagnoli.

Torna indietro