“La tranquillità dei Turisti e dei Residenti va tutelata”. No a musica troppo alta e a schiamazzi notturni.”

Inserito il 06/04/2018

 

Gentili albergatori,

 

alleghiamo il comunicato stampa inviato il 5 aprile agli organi di informazione dal titolo

 

La tranquillità dei Turisti e dei Residenti va tutelata”. No a musica troppo alta e a schiamazzi notturni.”

 

Alleghiamo inoltre la rassegna stampa.

 

Cordiali saluti.

Torna indietro