EDUCATIONAL TOUR A CERVIA MARTEDI’ 23 APRILE nell’ambito del BUY EMILIA ROMAGNA

Inserito il 22/04/2013

 

 

 

Le eccellenze e i grandi brand dell’offerta turistica regionale (dalla Motor Valley ai siti UNESCO, dall’Enogastronomia al Wellness) protagonisti della diciottesima edizione del Buy Emilia Romagna, la Borsa Regionale del turismo promossa da Confcommercio-Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna - in collaborazione con APT Servizi Emilia Romagna ed ENIT - che quest’anno accoglierà in regione, dal 21 al 25 aprile prossimi, oltre 100 tour operator provenienti da tutta Europa, Stati Uniti, Canada, Brasile, Argentina, Cina, India e Russia, pronti a scoprire ed acquistare la vacanza made in Emilia Romagna.

All’attenzione per i mercati tradizionali si associa anche per questa edizione l’interesse verso quelli emergenti - Brasile, Argentina e Cina – per cogliere tendenze ed evoluzioni della domanda turistica internazionale. E intanto, proprio oggi si svolge a Bologna un’importante giornata di formazione per gli operatori turistici regionali (70 gli accreditati) dedicata al mercato cinese e organizzata da Apt Servizi.

I tour operator (il 70% dei quali partecipa per la prima volta al Buy) incontreranno 80 operatori dell’offerta regionale, dando vita ad un’intera giornata non-stop di contrattazioni, nel corso dei Workshop ospitati mercoledì 24 aprile a Palazzo Re Enzo a Bologna.

Location originale e suggestiva anche per la serata di chiusura del Buy, mercoledì 24, con i TO “in compagnia” delle splendide Ferrari e Maserati d’epoca esposte al Museo Casa Enzo Ferrari di Modena (MEF), in occasione della mostra “Le Grandi Sfide Ferrari Maserati”.

 

Tour operator stranieri a Cervia

 

Un’edizione all’insegna dell’innovazione, che mira a coniugare l’offerta più tradizionale del territorio con i grandi “marchi” che rendono famosa in tutto il mondo l’Emilia Romagna, protagonisti sia attraverso la scelta delle location che ospitano i vari momenti della manifestazione sia, soprattutto, attraverso gli educational tour sul territorio.

Previsti, tra lunedì 22 e mercoledì 23 aprile, diciotto educational tour alla scoperta del territorio regionale, della sua cultura, enogastronomia, offerta di sport e natura, compresi quattro itinerari tematici (focalizzati su slow bike nel Delta del Po, turismo sportivo in Riviera, enogastronomia, vacanza attiva in Appennino) e cinque programmi speciali (dedicati ai prodotti turistici Motor Valley, Golf, Wellness).

Nei tour gli operatori stranieri avranno l’occasione di scoprire ed apprezzare le tante bellezze artistico-culturali e curiosità della riviera romagnola e del suo entroterra, in un percorso che unisce mare, storia ed enogastronomia.

A CERVIA è in programma un Educational Tour il pomeriggio di martedì 23 aprile riservato a 14 tour operator stranieri di diverse nazionalità: una giornata di full immersion nelle principali risorse ambientali, sportive, culturali ed enogastronomiche della città per poterne “assaporare” l’unicità nel panorama dell’offerta balneare dell’Emilia Romagna e dell’intera costa Adriatica.

Il tour, organizzato da Confcommercio Ascom Cervia,  in collaborazione con l’Assessorato al Turismo del Comune di Cervia, parte da Cervia con tappa al Museo del Sale ospitato nel seicentesco Magazzino del sale della città, dove avverrà anche la presentazione delle Terme di Cervia. Dopo aver  visitato il centro storico di Cervia, il  porto canale e il centro di educazione ambientale “Casa delle Farfalle” il gruppo dei tour operator sosterà, per la cena a base di pesce, in un ristorante vicino al Porto Canale di Cervia.

 

Cervia, 19 aprile 2013

 

Per informazioni Confcommercio  Ascom Cervia tel. 0544/913913 – ascomcervia@ascomcervia.it

Torna indietro