Comunicato stampa

Inserito il 28/11/2017

 

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA DEL TERRITORIO CERVESE”

 

MERCOLEDI' 29 NOVEMBRE ALLE ORE 15,30 PRESSO IL CLUB HOTEL DANTE DI CERVIA FEDERALBERGHI CERVIA PRESENTA I RISULTATI CONCLUSIVI DEL PROGETTO

 

Mercoledì 29 novembre alle ore 15,30, presso il Club Hotel Dante di Cervia, Lungomare G. Deledda n. 36, Federalberghi Cervia presenterà i risultati della ricerca “Analisi della domanda turistica del territorio cervese” realizzato con la collaborazione delle professoresse Magda Antonioli Corigliano (responsabile scientifico della ricerca) e Cristina Mottironi del MET -Master in Economia del Turismo dell’Università Bocconi di Milano.

L'obiettivo del progetto è fornire le basi conoscitive necessarie ad impostare una nuova strategia di marketing della località verso i mercati nazionale e internazionale, valutando la domanda turistica, attuale e potenziale, del territorio cervese anche rispetto alle principali mete balneari italiane.

Intervengono:

Magda Antonioli Corigliano Università Bocconi MET - Master in Economia del Turismo, responsabile della ricerca

Cristina Mottironi Università Bocconi MET- Master in Economia del Turismo

Maurizio Zoli Presidente Federalberghi Ascom Cervia

Andrea Corsini Assessore al Turismo Regione Emilia Romagna

Luca Coffari Sindaco del Comune di Cervia

Modera Cesare Brusi Direttore Confcommercio Ascom Cervia

 

Dichiarazione del Presidente Federalberghi Maurizio Zoli

 

Il Presidente Federalberghi Maurizio Zoli evidenzia le motivazioni e gli obiettivi del progetto

"L’indagine sulla domanda turistica del territorio cervese risponde all'esigenza di innovare la nostra offerta perché il turismo è in profonda evoluzione e ha in se' grandi potenzialità di sviluppo, come dimostrano anche i dati positivi della stagione turistica 2017. L'obiettivo principale è supportare con dati scientifici le future strategie di marketing e promo-commercializzazione, aumentando da un lato la varietà e la qualità dei nostri prodotti e dall'altro la capacità di attrazione di nuovi clienti, specialmente dall'estero. In altre parole, vogliamo dare vita a un nuovo modo di "progettare turismo" tenendo in considerazione tutte le fasi di ideazione e costruzione del prodotto turistico e puntando a offrire un contributo importante all'intera Destinazione Romagna. Partire dall'analisi della domanda è il primo passo indispensabile in questa direzione. I risultati dell'indagine, che saranno presentati nel convegno, ci forniscono un profilo aggiornato dei nostri turisti acquisiti e potenziali e ci consentono di impostare il secondo step dell'indagine, che avrà l'obiettivo di mettere a punto un piano di azioni mirate di rilancio del turismo a livello nazionale e internazionale".

Comunicato stampa a cura di Federalberghi Ascom Cervia tel. 0544 913913.

Cervia, 28 novembre 2017

 

https://www.facebook.com/AscomFederalberghiCervia/?hc_ref=ARTV_UWNw3Hp8zbBXPZHH-Ibl60OluAQWeVe8i5kV9kg6eIs3JQqvP5E5HuJTG7k0Mo


 

Torna indietro