Comunicato stampa

Inserito il 11/08/2017

 

Mostra di tende da spiaggia

ispirati ai racconti del libro

Sole d’estate” di Grazia Deledda

 

15 Agosto 2017

dall’alba al tramonto

Spiaggia Antistante il Grand Hotel di Cervia

in occasione dell’evento “Ferragosto con gli autori”

 

Quest’anno compie 25 anni la fortunata manifestazione di “Cervia, la spiaggia ama il libro” curata da Confcommercio Ascom Cervia e Cervia, la spiaggia ama libro - Associazione Culturale. Un appuntamento che vede molti scrittori di fama nazionale presentare i propri lavori in vari punti della città balneare e la cui conclusione avviene nel giorno di Ferragosto alle ore 10.00 sul palco allestito sulla spiaggia antistante il Grand Hotel di Cervia dove si celebra la festa della scrittura con l’evento “Ferragosto con gli autori”. Dal 2001 la Stamperia Pascucci di Gambettola partecipa alla manifestazione proponendo mostre di tende da sole esposte sulla spiaggia il giorno di Ferragosto. Nel corso degli anni sono state presentate tende con vari disegni collegati a evocazioni storiche, artistiche e celebrative e onorate da grandi firme (Tonino Guerra, Gianfranco Zavalloni, Tinin Mantegazza…).

Quest’anno per onorare al meglio il venticinquesimo anno dell’iniziativa, il tema scelto è suggerito dai racconti di Grazia Deledda, la grande scrittrice che amava passare l’estate nella località balneare di Cervia nel suo villino in riva al mare dove all’ombra dei pini scriveva vari racconti tra cui “Sole d’estate” pubblicato nel 1933 dopo aver ricevuto l’alto riconoscimento del Nobel per la letteratura avvenuto nel 1926 e ritirato nel 1927. Cervia si prepara con alcuni appuntamenti a festeggiare quest’anno il 90° anno dalla consegna del premio.

La Stamperia parteciperà con la produzione ed esposizione delle tende da sole i cui disegni, tratti dai racconti della scrittrice, sono stati dapprima realizzati come graffiti dall’artista ONORIO BRAVI di San Zaccaria con abilità e maestria e da noi poi trasformati in stampi per le tele da realizzare.

Riccardo Pascucci

Torna indietro