Comunicato stampa

Inserito il 09/12/2015

GLI IMPRENDITORI SI INTERROGANO SUL FUTURO DEL TURISMO

 

Question time sulla nuova legge regionale 7 e sulla direttiva europea Bolkestein

 

L’incontro si svolge presso la Sala Convegni di Confcommercio Ascom Cervia

 

Il nuovo sistema turistico regionale e il futuro degli stabilimenti balneari sono i due temi al centro dell'incontro promosso da Confcommercio Ascom Cervia per le imprese turistiche del territorio cervese.

Giovedì 3 dicembre 2015, alle ore 14,30, presso la sala convegni della sede assocativa in via G. di Vittorio 26 e' in programma " Question time sul turismo: la nuova legge regionale e la direttiva Bolkestein”. Interviene Andrea Corsini, Assessore al turismo della Regione Emilia-Romagna al quale gli operatori turistici porranno domande sulle novita' della nuova legge 7 sull'organizzazione turistica e sullo stato dell' arte della direttiva europea Bolkestein, da cui dipende il futuro degli stabilimenti balneari. In particolare, l'assessore dovrà fornire aggiornamenti puntuali sul passaggio dal turismo di prodotto al turismo di destinazione, punto nevralgico della riforma normativa, e sugli scenari che l'eventuale proroga concessa dall' Europa sulla Bolkestein aprirà per le imprese balneari. La prima parte dell'incontro, dalle ore 14.30 alle 16.00, e' riservata alla nuova legge del turismo, mentre la seconda parte, dalle ore 16.00 alle ore 17.00, riguarda la direttiva europea.

Al convegno, coordinato dal Direttore Confcommercio Ascom Cervia Cesare Brusi, partecipano il sindaco di Cervia Luca Coffari, il presidente della Consulta Turismo Confcommercio Emilia Romagna Terenzio Medri, Il presidente Federalberghi Emilia Romagna Alessandro Giorgetti, Il presidente SIB Emilia Romagna Simone Battistoni, il vice presidente vicario Confcommercio Ascom Cervia Piero Boni, il presidente Federalberghi Ascom Cervia Maurizio Zoli, la presidente SIB Cervia Ambra Ortali.

 

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Confcommercio della provincia di Ravenna, Federalberghi e Sindacato Italiano Balneari SIB.

 

Per info: tel. 0544.913.913 www.ascomcervia.it

 

Torna indietro