Comunicato stampa

Inserito il 17/11/2015

 

Comunicato stampa

 

CONFCOMMERCIO E FEDERALBERGHI CERVIA ORGANIZZANO L'INCONTRO DI PROMOZIONE TURISTICA “LA CULTURA COME OPPORTUNITA' DI SVILUPPO DEL TURISMO CERVESE: IL CASO PIERO DELLA FRANCESCA”

 

Giovedì 19 novembre ore 16.30

 

Confcommercio e Federalberghi Ascom Cervia, in collaborazione con APT Emilia Romagna e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, organizzano un importante incontro di promozione turistica dal titolo “La cultura come opportunità di sviluppo del turismo cervese: il caso Piero della Francesca”. Si giunge a questo incontro forti dell’esperienza maturata in dieci anni di impegno nel settore del turismo culturale, che ha saputo ampliare l'offerta balneare con le proposte più significative a livello culturale, come le grandi mostre che la Fondazione allestisce presso i Musei San Domenico di Forlì e i prodotti innovativi che APT sta lanciando sui mercati internazionali, di cui l'itinerario “Le Terre di Piero” è un primo significativo esempio.

 

La Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì inaugurerà il prossimo 13 febbraio 2016 la mostra “Piero della Francesca. Indagine su un mito”, che ripercorre la vicenda del geniale artista dal Quattrocento ai giorni nostri, attraverso un percorso espositivo di grande valore culturale e appeal turistico.

 

APT Emilia Romagna ha messo a punto un inedito itinerario turistico, “Le Terre di Piero”, a cui partecipano quattro regioni (Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Marche) e sei Comuni (Sansepolcro, Monterchi, Arezzo, Urbino, Perugia e Rimini) e ha avviato un'intensa promozione all' estero che sta riscuotendo notevole successo, soprattutto nell'area anglosassone.

 

L'integrazione tra queste due iniziative, evidenziata dal protocollo di collaborazione siglato da Fondazione e APT, consente agli operatori turistici di proporsi sui mercati italiano ed europeo con un prodotto di forte caratterizzazione e richiamo. Gli albergatori cervesi, assai sensibili al richiamo della cultura, come dimostra la convenzione siglata con la Fondazione forlivese per la promozione delle mostre dei Musei San Domenico, sono ancora una volta in prima fila in questa importante occasione di sviluppo del turismo che interessa, in particolare, il periodo di bassa stagione.

 

L'incontro, in programma giovedì 19 novembre alle ore 16.30 presso la sede Confcommercio Cervia in Via G. Di Vittorio n. 26, prevede gli interventi di Liviana Zanetti, presidente APT Emilia Romagna e Gianfranco Brunelli, direttore generale delle mostre dei Musei San Domenico, introdotti e moderati dal direttore di Confcommercio, Cesare Brusi. I saluti introduttivi sono affidati a Maurizio Zoli, Presidente Ascom Federalberghi Cervia e a Roberta Penso, Assessore al Turismo del Comune di Cervia.

Il servizio di live tweeting sarà svolto durante l’evento e una breve comunicazione in chiusura darà qualche informazione sulla promozione attraverso i social media*, come in calce a questo comunicato.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile iscriversi all'uscita “Nelle Terre di Piero”, che Confcommercio organizza per gli albergatori e altri operatori turistici associati in data giovedì 26 novembre. L'uscita in pullman prevede tre tappe - Sansepolcro, Monterchi e Arezzo - per visitare i capolavori di Piero della Francesca e per concordare con i responsabili turistici locali le migliori forme di promozione congiunta.

 

*La promozione che Confcommercio Ascom Cervia mette in programma, a partire dal 19 novembre 2015, accompagnerà tutto il periodo della grande esposizione dedicata a Piero della Francesca con attività offline classiche e con le più attuali tecnologie di comunicazione online. Questo significa che la comunicazione promozionale si realizzerà anche sulle maggiori piattaforme dei social network (Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest...) che verranno utilizzate ciascuna secondo lo specifico potenziale che la contraddistingue, al fine di accrescere e amplificare l’interesse intorno al duplice prodotto (la mostra organizzata dalla Fondazione e “Le Terre di Piero” ideato da Apt Emilia-Romagna con le quattro Regioni coinvolte). Le attività di “social media strategy”,che saranno a cura della giornalista Laura Vestrucci, implicano interazioni quotidiane con numerosi account pubblici e privati, italiani ed esteri, attivi sui social nel campo del turismo/cultura. In primis, ci si relazionerà con l’ufficio digitale di Apt Emilia-Romagna, come già si fece in occasione dell’Anteprima della mostra il 12 Agosto 2015 all'Hotel Mare Pineta di Milano Marittima. Sono auspicabili interazioni anche con quegli hotel che decideranno di creare pacchetti turistici incentrati sui due prodotti di cui stiamo trattando. La promozione di questi pacchetti potrà essere veicolata anche dalle attività sui social media di cui sopra, con grande beneficio per ciascuno di loro e per tutta l’offerta turistica del 2016 nella nostra località, beneficio che si estende ovviamente ai due prodotti turistici che ne sono oggetto.

 

 

Cervia, 12 novembre 2015

 

 

Comunicato stampa a cura di Confcommercio Ascom Cervia tel. 0544 913913. 


Torna indietro